Loading...
Centro Studi Artistici
Compagnia teatrale

Centro Studi Artistici

Foto

Video

Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui
Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui
Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui
Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui
Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui

Biografia

Le coinvolgenti musiche, le belle canzoni (cantate dal vivo), le acrobatiche coreografie e l’interazione con il pubblico, sono formula di successo. Successo che gli ha permesso di essere presente nella manifestazione “Domeniche da favola” organizzata dal comune di Caltanissetta con tre spettacoli su cinque nel 2010 e due su cinque nel 2011 ripresentando tra l’altro a grande richiesta “Aladino, Jameela e il Genio della lampada”. Inoltre nel 2011 l’ente autonomo regionale “Teatro di Messina” ha proposto al teatro “Vittorio Emanuele” di Messina una mini rassegna di “fiabe musicali” con tre dei suoi spettacoli.
A fine 2012 la produzione di una commedia musicale molto bella e poco conosciuta, si tratta di “A che servono gli uomini?” e grazie alla collaborazione con l’Ente Teatro Pubblico Campano oltre ad una tournee siciliana, il Centro Studi Artistici allarga i suoi orizzonti al sud Italia.

Esperienza

Centro Studi Artistici è appuntamento fisso di varie stagioni teatrali producendo anche la commedia dolce-amara “La Prova” e l’esilarante “Due siciliani a Milano”. Nel 2015 un nuovo obiettivo: la produzione di uno spettacolo d'impegno civile da utilizzare come strumento per diffondere la cultura e la formazione civile contro la mafia. È la volta di “23 MAGGIO 1992 Storia di un Eroe che ha vinto” . Nel 2016 organizza tre stagioni teatrali “Sabati in scena” e “Domeniche da favola” a Niscemi e “Domeniche da favola” ad Acireale confermandosi realtà teatrale fra le più vivaci della Sicilia orientale.
Nel 2018 "La vera storia del bandito Giuliano" di Carmelo R. Cannavò con musiche originali di Michele Romeo dopo una tournèe di successo, il 07 aprile 2019 al teatro Metropolitan di Catania oltre agli entusiastici consensi di pubblico e critica viene premiato come "SPETTACOLO DELL'ANNO 2019" dall'Accademia di Belle Arti di Catania.

Approfondimenti

Da quante persone è composta la tua compagnia teatrale?

Più di 20

Quanto tempo prima vuoi essere contattato?

Più di due mesi

Fai trasferte?

Sì, in tutta italia

Hai bisogno di attrezzature particolari?

Gli spettacoli possono essere forniti nella formula chiavi in mano, tuttavia soprattuto per le trasferte valutamo accordi diversi.

Servizi aggiuntivi

Canto
Ballo
Nessuna recensione disponibile

Ti suggeriamo anche

Questa funzionalità sarà disponibile a partire da Marzo
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.