Loading...
Simona Carando
Cantanti

Simona Carando

 


Foto

Video

Se non riesci a vedere correttamente il video, clicca qui

Biografia

La Voce come strumento e veicolo di emozione, attraverso le timbriche e le tecniche più varie, la Voce come passione, sublimata dalla Musica... una ricerca delle possibilità vocali condotta negli anni, con immutata passione. Questa è Simona Carando. Nel triennio 1999 e 2002 prende parte in qualità di cantante alla tournée del disco “L’impazienza” (1999) del gruppo acquese degli YO- YO MUNDI che la porta, oltre che ad una lunga serie di concerti in tutta Italia (vanno ricordate in particolare le serate milanesi del 6 giugno 2000 con IVANO FOSSATI e del 25 aprile 2001 con la partecipazione di DARIO FO), ad esperienze radiofoniche (Radio Uno, Radio Popolare Milano), televisive (RAI 3, TMC 2, Match Music) e discografiche (fra queste ultime, vanno ricordate la partecipazione alla compilation distribuita con la rivista “Specchio” uscita il 10 giugno 2000 e la partecipazione al disco tributo agli Smiths distribuito nel settembre 2000 su scala europea.

Esperienza

Nell’aprile 2006 vince il premio al concorso “Rotary per la musica” di cui è madrina Fiorenza Cossotto esibendosi al galà finale al Teatro Civico di Vercelli. Interpreta ruoli principali e di comprimariato in recite operistiche nel Nord d’Italia (Elisir d’amore, Le nozze di Figaro, Rigoletto e Madama Butterfly), e in rappresentazioni operistiche in forma di concerto. Svolge attività concertistica in veste di solista presso diverse formazioni di musica da camera, cori, orchestre d’archi e di fiati. E’ attiva anche come vocalist nel genere pop e rock.

Approfondimenti

Suoni uno strumento?

Quanto dura la tua esibizione?

Da decidere con chi mi ingaggia

Quanto tempo prima vuoi essere contattato?

Sono disponibile da subito

Fai trasferte?

Sì, in tutta italia

Da quante persone è composto il tuo gruppo?

1 persona

Servizi aggiuntivi

Cover
Band
Servizio audio/luci
Strumenti musicali
Intrattenimento
Nessuna recensione disponibile

I miei eventi

Ti suggeriamo anche